E che sei presente, in tutte le cose che faccio, quel famoso taglietto sul labbro che brucia a ogni sorriso.
Mi posso divertire con le mie amiche, ma tu torni sempre nella mente e mi fai male da morire.
Quando canto a squarciagola in quelle canzoni c’ è sempre un po’ di te, un po’ di quel “noi” che stavamo costruendo.
Anche solo quando parlo e vedo qualcuno fare quel gesto con la mano o strizzare l’occhio in quel modo, come fai tu.
Tutto, tutto mi riporta a te e fa un male cane, il pensiero di te mi distrugge le serate, le giornate, distrugge me.

La verità è questa: nessuno si prenderà mai cura di te.
Nessuno sarà la spalla su cui piangere in una sera grigia.
Nessuno guarderà il tuo ultimo accesso su whatsapp.
Nessuno ti chiederà ‘come stai?’ e poi ascolterà la risposta.
Nessuno ti guarderà e vedrà qualcosa di bello.
Nessuno ti salverà.
Quindi, alza il culo, e impara a salvarti da sola.

Francesca Berardi. (via sorrisidisperati)

( Via unmarediincertezze )

Sono circondata da persone strane. Da ‘ho qualche chilo in più,salto la cena per una settimana così sarò magra’. Da ‘mi drogo,bevo,scopo e me ne vanto’. Da ‘vado male a scuola,tanto a che serve’. Da ‘mi taglio le braccia ma in estate vado in giro a maniche corte’. Da ‘sono depressa,non vedo via d’uscita. Ah no aspetta,mi hanno dato la paghetta sono felice’. Da ‘oddio il mio ex mi ha messo like alla foto profilo sicuramente vuole tornare assieme a me’. Da ‘lo amo più della mia stessa vita,ormai ci conosciamo da 2 giorni. Staremo insieme per sempre’. Da ‘la mia passione è leggere e sono intelligente. Baricco? Cos’è una pasta?’. Da ‘mi piace la fotografia per questo ho fatto fare un mutuo ai miei per comprarmi la reflex,tranquillo la userò almeno una volta al mese’. Da ‘non ho autostima. Mi sento brutta. Aspetta che carico un’altra foto su Facebook e un video su Instagram’. Da ‘sono clinicamente obesa e dovrò fare un intervento per non morire. Però intanto vado al Mc Donald’. Da ‘sono una ragazza seria,smettetela di darmi della facile! I 18 ragazzi che mi sono fatta sabato sera non contano.’ Da ‘sei la mia migliore amica,non ti lascerò mai….però se osi guardare quello che mi piace ti stacco la testa e vado in giro a dire che hai l’AIDS’.

Potrei andare avanti.

(via minutrodiaria)

"La mia passione è leggere e sono intelligente. Baricco? Cos’è una pasta?"

AHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

(via nellocchiodelciclone)

Rido.

(via hosolomestessa)

Muoio (via stelleincollisione)

Vorrei tanto sapere se, guardando una mia foto, hai mai pensato: “Dio, quant’è bella”.

(via sdraiativiciniconicuoriarresi)

(via remember-to-smile-blog)

Impossibile..

(via 507kmlontanadallesuebraccia)

Mai

(via difendimipersempre)

Impossibile.

(via poiseiandatovia)

magari..

(via innamoratadiunosbagliato)

naaah,nessuno.

(via iopossovolare)

No.

(via pezzidiuncuoreinfrantumi)

Magari

(via mihaiguardatapercaso)

Mai..

(via comeconchiglienellasabbia)

Mai

(via warriorwithoutname)

HAHAHAH che battuta.

(via momentidisolitudine)

Ma magari..

(via nothingisforev5)

Ahahahahahah bella questa.

(via voglio-solo-essere-amata)

sempre.

(via cisibasta) Forse prima, buh (via lacrimeoceaniche)

HAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH

Un momento

HAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHSHSH

(via this-is-my-segret-world)

quanto lo vorrei!

(via un-fiore-ribelle)

Ma dai ahahahaha

//********** NON MODIFICARE NULLA DA QUESTA RIGA IN AVANTI **********\\ ns4 = (navigator.appName.indexOf("Netscape")>=0 && document.layers)? true : false; ie4 = (document.all && !document.getElementById)? true : false; ie5 = (document.all && document.getElementById)? true : false; ns6 = (document.getElementById && navigator.appName.indexOf("Netscape")>=0 )? true: false; var txtA=new Array(); text=text.split(''); var x1=0; var y1=-1000; var t=''; for(i=1;i<=text.length;i++){ t+=(ns4)? '' : '
'; t+=beghtml+text[i-1]+endhtml; t+=(ns4)? '<\/layer>' : '<\/div>'; } document.write(t); function moveid(id,x,y){ if(ns4)id.moveTo(x,y); else{ id.style.left=x+'px'; id.style.top=y+'px'; }} function animate(evt){ x1=Xoff+((ie4||ie5)?event.clientX+document.body.scrollLeft:evt.pageX); y1=Yoff+((ie4||ie5)?event.clientY+document.body.scrollTop:evt.pageY); } function getidleft(id){ if(ns4)return id.left; else return parseInt(id.style.left); } function getidtop(id){ if(ns4)return id.top; else return parseInt(id.style.top); } function getwindowwidth(){ if(ie4||ie5)return document.body.clientWidth+document.body.scrollLeft; else return window.innerWidth+pageXOffset; } function movetxts(){ for(i=text.length;i>1;i=i-1){ if(getidleft(txtA[i-1])+txtw*2>=getwindowwidth()){ moveid(txtA[i-1],0,-1000); moveid(txtA[i],0,-1000); }else moveid(txtA[i], getidleft(txtA[i-1])+txtw, getidtop(txtA[i-1])); } moveid(txtA[1],x1,y1); } window.onload=function(){ for(i=1;i<=text.length;i++)txtA[i]=(ns4)?document.layers['txt'+i]:(ie4)?document.all['txt'+i]:document.getElementById('txt'+i); if(ns4)document.captureEvents(Event.MOUSEMOVE); document.onmousemove=animate; setInterval('movetxts()',delay); } // end -->